Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumirouter/jumirouter.php on line 20

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumirouter/jumirouter.php on line 33

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumirouter/jumirouter.php on line 35

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumirouter/jumirouter.php on line 36

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumirouter/jumirouter.php on line 55

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumi/jumi.php on line 25

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.cesaris.lo.it/home/ortobotanico/plugins/system/jumi/jumi.php on line 29
ortobotanico

L' Orto Botanico del Parco Cattaruzza Fraschini

MELO

MELO (Malus domestica)

                                                                 

 

 

Il melo è una pianta da frutto appartenente alla famiglia delle Rosaceae. È una delle più diffuse piante da frutto coltivate.

Fiori: Ermafroditi di colore bianco-rosato esternamente e bianco internamente, a simmetria pentamera.

Periodo di fioritura: Primavera.

Frutti: Detto pomo o mela comunemente, si formano per accrescimento del ricettacolo fiorale insieme all'ovario e sono perciò dei falsi frutti.

Esposizione al sole: Pieno sole.

Esigenze termiche: Poco resistente alle basse temperature.

Necessità idriche: E’ sufficiente l’irrigazione da parte di precipitazioni e condizioni climatiche.

Il melo rappresenta una pianta che presenta delle origini particolarmente antiche, con una provenienza tipica di tutte quelle regioni dell'area transacaucasica, che è diffusa praticamente sull'intero pianeta.

Nel corso degli ultimi anni si è affermata la tendenza a consigliare delle vecchie specie di melo che risultano ormai abbandonate, che sono particolarmente preziose per il semplice fatto che hanno buone caratteristiche dal punto di vista organolettico, ma in modo particolare, possono contare su un'elevata resistenza nei confronti della maggior parte delle malattie.

Le mele vengono utilizzate, in gran parte, per il consumo fresco, ma una buona quantità viene destinata anche all'industria, dal momento che vengono prodotte delle marmellate, ma anche dei succhi, gelatine e, inoltre, le mele vengono impiegate anche per l'essiccazione.