Festa del Pi Greco: torte in vista

La festa del Pi Greco è tornata tra noi! Dalla seconda ora del 14 marzo tutte le classi sono partite verso la piazza di Casalpusterlengo, indossando le magliette con i numeri appartenenti alla famosa costante matematica. In  piazza, disponendosi in un cerchio, si e’ creata una catena numerica, di cui ha fatto parte anche il sindaco Gianfranco Concordati. Dopo aver scattato le foto, come da promessa gli studenti hanno percorso a piedi la distanza di 3.14 km per il territorio del paese, passando per la ciclabile del Brembiolo e tornando a scuola. Chi aveva detto che la matematica non va d’accordo con lo sport?

Dopo la marcia, in Aula Magna dell’istituto si e’ tenuta una conferenza, aperta dal discorso del nostro professore Stefanelli (nel giorno del suo compleanno). La conferenza si e’ basata sulle statistiche matematiche delle popolazioni europee (crescita esponenziale, la speranza di vita dei maschi e delle femmine in vari paesi, il confronto e le percentuali, ecc.), presentata da un docente di matematica dell’Università di Bologna.

Alla fine della conferenza… torte, biscotti e dolci a volontà! Come da tradizione, per la festa del pi greco le classi preparano tutti i dolci  possibilii con la forma della costante .. Anche quest’anno le torte hanno superato le aspettative, diventando dei veri capolavori. Sotto vi riportiamo le foto. 

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on reddit
Reddit
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ACCEDI