La politica nei giorni d’oggi. Destra o sinistra: è indifferente.

La politica è senz’altro un argomento di un’importanza rilevante, ma che apre molti dibattiti tra i cittadini. Prima di parlare della politica globale, concentriamoci un attimo sul nostro paese. Ma in Italia, effettivamente, che cosa sta succedendo? È meglio la destra o la sinistra?

Noi non vi parleremo dei due punti di vista, ma di uno solo che è quello dei giovani. Gli studenti di oggi sono i futuri elettori (e alcuni di loro lo sono già), e sono coinvolti nella vita del nostro paese. Ed è qui che si apre il dibattito; ma non tra le diverse tipologie dei partiti, bensì tra il “mi interessa conoscere per decidere” e tra il “non me ne frega niente”. Quest’ultima affermazione, purtroppo, è molto più frequente di quanto si possa immaginare. Paradossalmente è spinta dall’idea che “tanto non cambia nulla”, ma è qui che si trova la trappola.

Per parlarne meglio, abbiamo deciso di intervistare i nostri studenti del Cesaris e chiedere la loro opinione al riguardo.

In effetti, ci rendiamo conto dell’importanza dei voti di ciascuno di noi? Ne parleremo nella prossima uscita del 10 aprile.

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
Share on reddit
Reddit
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on reddit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ACCEDI